Trattamento di superficie di mobili per il tempo libero all'aria aperta

- Jan 02, 2019-

Con lo sviluppo della tecnologia di rivestimento, la protezione ambientale è diventata un tema caldo nella produzione di rivestimenti e trattamenti superficiali dei mobili. Anche i mobili ecologici sono diventati una nuova tendenza nel settore dell'arredamento. In generale, i mobili ecologici si riferiscono a mobili che non emettono gas nocivi e sostanze nocive, non contengono metalli pesanti, in particolare piombo e cromo e consumano meno energia. Per i tavoli e le sedie per il tempo libero all'aperto non è un consumo di energia, quindi se si tratta dei primi due elementi di protezione ambientale più importanti. Il rilascio o meno di sostanze nocive è legato al materiale dei mobili e al processo di rivestimento superficiale; se contiene metalli pesanti, che è ovviamente correlato al rivestimento applicato durante il trattamento superficiale dei mobili.

Il materiale del tavolo e della sedia non è altro che lega, legno massiccio o plastica. Poiché la lega stessa presenta una scarsa resistenza alla corrosione ambientale, deve essere trattata in superficie prima del processo. Se è una lega di alluminio, dovrebbe essere passivata e spruzzata; se è una lega ferrosa, deve essere sgrassata o lo strato di ossido rimosso e quindi spruzzato. In questo processo, la superficie del metallo può essere contaminata da metalli pesanti come il cromo e il piombo a causa dei diversi metodi utilizzati da diverse aziende. Il cromo e il piombo sono i metalli pesanti più dannosi che influiscono sulla salute umana. Nel commercio di esportazione, queste due sono spesso le ragioni per il richiamo di giocattoli e mobili cinesi, perché possono facilmente mettere in pericolo la salute e la sicurezza dei bambini.

La spruzzatura di superfici metalliche viene eseguita prima della comparsa di vernici solide e a base d'acqua. Poiché la vernice contiene composti organici volatili come la formaldeide, è estremamente inquinante per l'ambiente e causa gravi danni ai lavoratori e all'ambiente circostante durante la produzione. Quindi, dopo la comparsa di rivestimenti solidi, ovvero vernici in polvere, la vernice divenne lentamente la seconda scelta per la spruzzatura. Al giorno d'oggi, le parti metalliche di molti mobili per esterni sono spruzzate con rivestimento in resina di poliestere solido, che è rivestimento in PE. PE è sinonimo di resina poliestere.

Un altro rivestimento è la vernice a base d'acqua, il suo solvente è l'acqua, quindi è più ecologico della vernice. Poiché questo tipo di vernice è generalmente utilizzato per la spruzzatura di elettrodomestici, ha poco a che fare con tavoli e sedie per il tempo libero all'aperto, quindi non dirò molto qui.

Molte delle strutture principali dei mobili per esterni sono leghe di alluminio, quindi è inevitabile che ci saranno problemi ambientali. Molti mobili da giardino vengono ora spruzzati con PE, quindi non viene rilasciata alcuna sostanza organica. Ma non tutti i produttori usano lo stesso processo, quindi fai attenzione quando scegli.

La casa esterna in metallo comune è dotata di ombrelli in lega di alluminio, tavoli e sedie pieghevoli in alluminio, tavoli e sedie in lega di alluminio e poltrone in lega di alluminio. Molti dei principali telai di tavoli e sedie in rattan sono realizzati in lega di alluminio; il ferro ha sedie per il parco e così via.